Stampa questa pagina Stampare la guida?

Home Help



Stampa questa pagina  Stampare la guida?




Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   Aiuto
Home Help
 
  Utilizzo del men¨ Aiuto/Guida
Il men¨ blu di sinistra Ŕ identico a quello del Software di gestione Easy For You
Utilizzate il men¨ per trovare conoscere pi¨ da vicino il software e per trovare una risposta alle vostre domande.


Guida ai pulsanti per la gestione dei documenti

   (1) Campo di ricerca
  (2) Cerca
  (3) Modifica
  (4) Aggiorna versione
  (5) Aggiungi nuovo
  (6) Rimuovi corrente
  (7) Aggiorna
  (8) Stampa
  (9) Copie
  (10) E-mail


   (1) Vendite
   (2) Acquisti
   (3) Aperto
   (4) Chiuso
   (5) Impagati
   (6) Numero di documenti visibili a schermo dopo la ricerca
Guida ai pulsanti relativi ai formulari (clienti, prodotti,ů)

   (1) Campo di ricerca
   (2) Cerca
   (3) Guida ai pulsanti relativi ai formulari (clienti, prodotti,ů)│
   (4) Annulla
   (5) Modifica
   (6) Aggiungi nuovo
   (7) Rimuovi
   (8) Aggiorna
   (9) Prima registrazione
   (10) Registrazione precedente
   (11) Registrazione successiva
   (12) Ultima registrazione
   (13) Campo di ricerca│
   (14) E-mail
   (15) Stampa indirizzo
   (16) Storico
   (17) Codici a barre



Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina Documento
Home Help



  Creazione rapida di un documento
  • Scegliere il tipo di documento che si vuole creare.

    Ordini=BC1
    Fatture=FT1
    Note di credito=NC1
    Offerte prezzi=OP1
    etců
  • Cliccare sul pulsante per selezionare un cliente o un fornitore esistente.
    Cliccare su
    (Per registrare un nuovo cliente inserire il nome del cliente nel campo alla sinistra del binocolo e convalidare con il tasto INVIO della tastiera. Di seguito, cliccare su "SI" per aggiungere il cliente. Completarne la scheda e per terminare convalidare i dati del cliente con il tasto F10 o cliccare sul pulsante OK)

    Cliccare sul pulsanteg per generare un nuovo documento.
  • Il cursore passa automaticamente nel corpo del nuovo documento.
    Cliccare qui per selezionare un prodotto.
    Premere Invio (Enter) sulla tastiera per confermare e passare alla colonna successiva. Per registrare un nuovo prodotto inserirne il Cˇdigo nella colonna Cˇdigo e convalidare con il tasto INVIO della tastiera. Di seguito, cliccare su "SI" per aggiungere il prodotto. Completarne la scheda e per terminare convalidare i dati del prodotto con il tasto F10 o cliccare sul pulsante OK)
  • NB: Per attivare la ricerca per Codice Secondario durante l aggiunta di prodotti in un documento, premere col pulsante DESTRO su .
  • Se occorre, adattate le quantitÓ, i prezzi...
    Se disponete del modulo GESTIONE DEL MAGAZZINO, le quantitÓ vengono aggiornate automaticamente.
  • Per aggiungere delle righe, cliccare sul pulsante , sul tasto freccia in basso della tasteiera o su F2.
  • Per terminare, salvare il documento cliccando sul pulsante oppure premere F10.
    Per stampare premere sul pulsante o premere F7.

    IMPORTANTE: Non dimenticare di utilizzare il tasto DESTRO del mouse per attivare i men¨ contestuali.
 
  Gestione del magazzino
  • Per modificare i quantitativi di prodotti nel vostro inventario, registrare una fattura di acquisto:

    1) Cliccare su "Acquisto" nella barra degli strumenti.

    2) Selezionare "Acquisto" o "Inventario".

    3) In alto a sinistra, inserire "REG" come Codice fornitore (REG = Codice fornitore per l inventario).

    4) Cliccare su "+" nella barra degli strumenti per aggiungere un documento.

    5) Si seleziona il prodotto con il pulsante di ricerca e regolare la quantitÓ in stock (Utilizzare quantitÓ negative per ridurre lo stock). .

    6) Se il prodotto non esiste, inserire il nuovo Codice desiderato nel corpo del documento, premere Invio (Enter) sulla tastiera, completare la nuova scheda prodotto e ritornare al documento per indicare la quantitÓ da inserire in magazzino.


    NB: Le uscite dal magazzino vengono registrate automaticamente con le fatture di vendita, scontrino.

  Selezioni e filtri
  • Per vedere tutti i documenti di un tipo di documento, fare doppio clic sul campo "Cerca cliente".
    I documenti saranno visibili per ordine numerico a partire dal pi¨ recente.
  • FunzionalitÓ del campo Codice: Inserire il Codice di un cliente o di un fornitore esistente poi premere INVIO. Per effettuare una ricerca: inserire le prime lettere di un Codice seguite da * poi INVIO o inserire la partita IVA e poi premere INVIO.
  • Cliccare sul pulsante di ricerca per selezionare un cliente o un fornitore poi cliccare su + o il pulsante F2 per aggiungere un nuovo documento.

  • Per vedere tutti i documenti di un tipo di documento per un solo cliente, fare doppio clic sul campo "Cerca cliente" o fare doppio clic sul nome del cliente nella griglia dei documenti.
  • Cliccare col tasto destro del mouse sull icona del binocolo per effettuare una ricerca dei documenti per importo.
  • Cliccare col pulsante destro del mouse per inserire un nuovo documento fuori sequenza.
  • Il cursore di selezione serve a determinare il numero di documenti che verranno visualizzati dopo una ricerca.
    NB: minore Ŕ il valore e pi¨ rapida Ŕ la ricerca. I documenti meno recenti non verranno tuttavia visualizzati.


  Copiare un documento verso un altro. Esempio: Ordine (BC1) verso Fattura (FT1).
  • Selezionare il/i documento/i da copiare, ad esempio gli ordini aperti di un cliente cliccando su (+ CTRL) nel margine della griglia dei documenti.
  • Cliccare col tasto destro del mouse nel men¨ "Copia verso...", per selezionare il tipo di documento verso quale si vogliono raggruppare i documenti selezionati (per esempio FT1 per copiare verso una fattura)
  • Gli ordini copiati avranno lo status "Chiuso".
    Per ogni prodotto copiato nel documento, i campi "QuantitÓ" e "Ordine" saranno aggiornati automaticamente.
  Utilizzo dei Set (insieme di prodotti o linee di testo).
  • Per creare un nuovo Set:
    Successivamente alla registrazione dei prodotti in un documento, fare clic col tasto destro del mouse e scegliere "Registrare Set".
  • L insieme dei prodotti e/o testi presenti nel documento saranno salvati sotto forma di Set e potranno essere richiamati in un altro documento.
  • Per richiamare un Set:
    Durante l inserimento dei prodotti in un documento, inserire una riga vuota e fare cilc col pulsante destro del mouse per scegliere "Carica Set".
  • L insieme dei prodotti e testi presenti in un Set saranno richiamati nel documento attivo.
    Per esempio, se non viene spuntata la dicitura "Prezzi", allora saranno i prezzi attivi dei prodotti ad essere visualizzati come predefiniti.
  Visualizzare i prezzi pi¨ recenti.
  • Nel corpo di un documento, quando il cursore si posiziona sul prezzo, premendo F1
    si aprirÓ una finestra che mostra:
  • A sinistra, i prezzi presenti nella scheda prodotti
    A destra, lo storico delle vendite al cliente attivo nel documento per il prodotto in questione.
    Sotto, un campo che permette la registrazione di un prezzo IVA inclusa.
  • Per riportare un prezzo nel documento basta cliccare sulla lista dei prezzi alla sinistra o cliccare su uno dei prezzi presenti nello storico.

  Aggiungere un testo in un documento
  • Durante l inserimento di righe in un documento, cliccare sul pulsante destro e scegliere il men¨ "Inserisci testo" e nella finestra scrivete il vostro testo.
    NB: Utilizzare il tasto "Insert" della tastiera per inserire delle righe vuote.
  • Per salvare dei testi "tipo" (formule, etc...) utilizzate il pulsante destro del mouse e selezionate "Registra Set Prodotti".
  • Per creare dei nuovi testi "tipo", utilizzare semplicemente il corpo di un nuovo documento "OP1-Offerta".
    Scrivete il vostro testo nel corpo del documento e cliccate col pulsante destro del mouse per scegliere "Registra Set Prodotti".

  Documenti Aperti o Chiusi
  • I documenti "Chiusi" sono per esempio :
    Le fatture o note di credito che sono state stampate o inviate per e-mail.
    Gli ordini che sono stati copiati verso una fattura.
    Vedere File->Impostazioni documenti->Campo "Chiuso per..."
  • I documenti aperti sono quelli... che non sono "Chiusi"! ;-)
  • Per inserire un PAGAMENTO in un documento chiuso, cliccare col pulsante destro del mouse sul numero del documento e slezionare Pagamento. Vedere anche nel men¨ Aiuto -> Guida in Linea ->F.A.Q. (Domande pi¨ frequenti).
  • Per effettuare una correzione, scegliete il men¨: Modifica -> Riapri docum.

  Modificare la veste grafica dei documenti
  • Se desiderate modificare l impaginazione dei documenti, utilizzate un editore HTML quale Front-Page o Dreamweaver per modificare il documento LAYOUTMOD.HTM che si trova in [cprogramfiles]
    Menu Help->F.A.Q. #17
  • Per informazioni sulle tariffe, vedere l opzione: EFYLAYOUT. Se avete delle difficoltÓ nell uso dell editore HTML, vedere l opzione: EFYLAYOUT2.

  Pagamento per
  • Cliccare su "Impagati" consente di vedere in ogni istante gli impagati ed i clienti ancora debitori.
  • Tipo di pagamento abituale di questo cliente o fornitore. Attenzione: se il tipo di pagamento Ŕ giÓ specificato in un documento, questo Ŕ considerato come "giÓ pagato" e non fa pi¨ parte dei documenti "Impagati".
  • Per inserire un PAGAMENTO in un documento chiuso, cliccare col pulsante destro del mouse sul numero del documento e slezionare Pagamento. Vedere anche nel men¨ Aiuto -> Guida in Linea ->F.A.Q. (Domande pi¨ frequenti).
  • Per effettuare una correzione, scegliete il men¨: Modifica -> Riapri docum.
  • Per stampare il tipo di pagamento su un documento NON pagato, selezionarlo dal men¨ File->Clienti->Pagamento

  Codici IVA
  • Il calcolo dell IVA verrÓ effettuato sulla base del Codice IVA accluso in ciascuna riga del documento.
  • Se viene aggiunta una riga prodotto al documento, e se la valuta del documento Ŕ quella utilizzata come predefinita in Strumenti->Parametri->Generali->Valute, allora il codice IVA utilizzato sarÓ quello presente nella scheda prodotto. In caso contrario, verrÓ ripreso come predefinito il codice riportato in File->Codici IVA.
  • Con l aggiunta di un nuovo prodotto in Gestione Prodotti, sarÓ preso come predefinito il Codice IVA presente in Strumenti->Parametri->ContabilitÓ->Codici IVA Vendite e Acquisti.

  Gestione Back-Order (Giacenza merce)


La linguetta Back-Order visualizza tutti gli ordini APERTI di tutti i clienti (o fornitori per gli acquisti).

(BO=Ordini la cui totalitÓ non Ŕ stata ancora consegnata).

EFFETTUARE UNA CONSEGNA PARZIALE:


  1. Nella linguetta Back-Order, selezionare il cliente in questione con un doppio clic sulla riga corrispondente del documento.
  2. Per ciascun prodotto, indicare la quantitÓ da consegnare nella colonna "consegnato" (la sola colonna modificabile) e premere F10 sulla tastiera per confermare l insieme delle operazioni.
  3. Per creare la fattura corrispondente a tali prodotti, ritirarli dal magazzino cliccando su Rif., poi cliccare col tasto destro del mouse e selezionare: copia verso fattura o nota di spedizione.
N.B.:
  • Solamente le righe corrispondenti ad una consegna completa spariranno dalla tabella.
  • L ordine corrispondente viene automaticamente chiuso con la consegna dell insieme dei prodotti.
  • Tutte queste operazioni sono disponibili per i Back-Order degli acquisti (fornitori).
  • La stampa o l anteprima consente di visualizzare la quantitÓ rimanente ancora da consegnare.





Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   Prodotti
Home Help


  Codice

  • Il Codice del prodotto Ŕ una combinazione logica di caratteri e/o numeri che consente di ritrovare facilmente il prodotto.
  • Esempio di Codice di prodotto: MOBNOK6610 MOB = abbreviazione di Cellulare, NOK = abbreviazione della marca (Nokia), 6610 = modello di cellulare.
  • Potrete voi stessi stabilire il migliore codice di Codice adatto al genere di prodotti o servizi che avete o offrite.
  • Questo Codice consente di ritrovare facilmente un documento inserendo il codice completo o l inizio del Codice seguito da * (asterisco)
  • Esempio: CELNOK*, premendo ENTER o F6, verrÓ visualizzato il primo telefonino Nokia su una lista che mostra tutti gli altri riferimenti in ordine alfabetico e ai quali Ŕ possibile accedere utilizzando le frecce della tastiera.
 
  Codice Secondario

  • SECONDO Codice DI RICERCA.
    Come per il primo, che potrebbe essere per esempio un Codice numerico o un codice a barre, questo potrebbe essere invece il Codice per una marca o un fornitore.
  • NB: Per attivare la ricerca per Codice Secondario durante l aggiunta di prodotti in un documento, premere col pulsante DESTRO su .
  • ╚ possibile attivare la stampa del Codice secondario di un documento utilizzando il men¨
    File->Impostazioni documenti->Stampa il Codice secondario
 
  Descrizione

  • La descrizione del prodotto sarÓ restituita nella lingua del vostro cliente o fornitore durante la registrazione dei vostri documenti (fatture, offerte, etc... ).
  • Non Ŕ necessario inserire le descrizione in tutte le lingue.
    Esempio, se scegliete una descrizione dei prodotti in inglese, questa sarÓ automaticamente reimpostata come predefinita nelle altre lingue.
  • Questo valore Ŕ proposto come predefinito al momento della creazione di un documento e pu˛ essere modificato/adattato in quamunque momento.
 
  Fornitore

  • Il FORNITORE, se esiste giÓ nella gestione dei fornitori, sarÓ ricercato con la formula classica (le prime lettere del Codice seguite da *) o, se Ŕ nuovo, potrÓ essere inserito da qui.
  • Se il Codice non esiste ancora, il software vi chiederÓ se desiderate aggiungerne uno nuovo e passerÓ automaticamente nella finestra di gestione dei fornitori.
    Se non si desidera aggiungere un nuovo fornitore, utilizzare il Codice "ME"
 
  Cod. IVA Vendite Acquisti

  • I CODICI IVA sono valori proposti tra quelli impostati come predefiniti (vedere men¨ Strumenti -> Parametri)
  • Se il codice proposto non vi soddisfa, inserite * e poi premere il tasto ENTER. VerrÓ visualizzata una finestra con tutti i codici disponibili.
    SarÓ allora possibile creare un nuovo codice.
  • Il calcolo dell IVA verrÓ effettuato sulla base del Codice IVA accluso in ciascuna riga del documento. Se viene aggiunta una riga prodotto al documento, e se la valuta del documento Ŕ quella utilizzata come predefinita in Strumenti->Parametri->Generali->Valute, allora il codice IVA utilizzato sarÓ quello presente nella scheda prodotto. In caso contrario, verrÓ ripreso come predefinito il codice riportato in File->Codici IVA.
  • Con l aggiunta di un nuovo prodotto in Gestione Prodotti, sarÓ preso come predefinito il Codice IVA presente in Strumenti->Parametri->ContabilitÓ->Codici IVA Vendite e Acquisti.
 
  Registro Generale

  • Il MASTRO (conti generali vendite e acquisti in contabilitÓ) pu˛ essere anche registrato e pu˛ essere utile per il collegamento di Easy For You con un software di contabilitÓ.
  • Il codice impostato come predefinito pu˛ essere modificato nel men¨ Strumenti -> Parametri.
 
  Corrispettivo

  • Il CORRISPETTIVO ed il MASTRO (conti generali vendite e acquisti in contabilitÓ) possono anche essere registrati e rendono possibile il collegamento del programma ad un software di contabilitÓ.
  • Il codice impostato come predefinito pu˛ essere modificato nel men¨ Strumenti -> Parametri.
 
  Stock

  • Il Codice del prodotto Ŕ una combinazione logica di caratteri e/o numeri che consente di ritrovare facilmente il prodotto.│
  • La QUANTIT└ MINIMA consente di stampare una lista dei prodotti da ordinare.
  • La QUANTIT└ OTTIMALE = QuantitÓ ideale in magazzino. (Se la qtÓ magazz. Ŕ maggiore della qtÓ minima, lĺordine fornitore proposto nella lista dei prodotti sarÓ uguale alla quantitÓ ottimale meno la quantitÓ disponibile arrotondata al condizionamento
  • Il CONDIZIONAMENTO consente da arrotondare automaticamente le quantitÓ nelle liste di prodotti da ordinare o negli ordini fornitore.
    Vedere anche il men¨ File->Impostazioni documenti->QuantitÓ del documento = Imballaggio predefinito
  • La QUANTIT└ IN ORDINE = Totale delle quantitÓ dei prodotti negli ordini APERTI clienti o fornitori.
    Vedere anche il men¨ Strumenti->Riorganizzazione->Ricalcolo delle quantitÓ in ordine o in riparazione (ordini aperti)
  • Le due zone "In riparazione" mostrano le quantitÓ dei pezzi in riparazione che appartengono ai clienti e all azienda.
  • Registrare una fattura di acquisto:

    1) Cliccare su "Acquisto" nella barra degli strumenti.
    2) Selezionare "Acquisto" o "Inventario".
    3) In alto a sinistra, inserire "REG" come Codice fornitore (REG = Codice fornitore per l inventario).
    4) Cliccare su "+" nella barra degli strumenti per aggiungere un documento.
    5) Si seleziona il prodotto con il pulsante di ricerca e regolare la quantitÓ in stock (Utilizzare quantitÓ negative per ridurre lo stock). .
    6) Se il prodotto non esiste, inserire il nuovo Codice desiderato nel corpo del documento, premere Invio (Enter) sulla tastiera, completare la nuova scheda prodotto e ritornare al documento per indicare la quantitÓ da inserire in magazzino.

    NB: Le uscite dal magazzino vengono registrate automaticamente con le fatture di vendita, scontrino.
  • Vedere il men¨:Strumenti->Riorganizzazione->Ricalcolo delle quantitÓ del vostro magazzino in funzione dei documenti di vendita, degli acquisti e dei Back-Order o consegnati.
 
  Aggiornamento del magazzino

  • Se la casella non Ŕ spuntata, il software non procederÓ alla gestione di magazzino per questo prodotto durante la fatturazione.
  • Esempio: i prodotti come la manodopera.
    Se sono stati creati dei documenti per questo tipo di prodotto, non n Ŕ possibile allora cambiare lo status di questo campo.
 
  Prezzo

  • Prezzo d acquisto
    Corrisponde al prezzo del prodotto registrato nell ultima fattura d acquisto.
  • Prezz. di costo
    Calcolato per un prodotto in base al valore della quantitÓ in magazzino pi¨ il valore dell ultima fattura d acquisto, il tutto diviso per la quantitÓ totale dei prodotti (prezzo medio ponderato).
  • Prezzo (1,2,3,4,5)
    I 5 PREZZI DI VENDITA sono calcolati in base ai margini predefiniti nel menu Strumenti -> Parametri.
    Esempio di Codice di prodotto: MOBNOK6610 MOB = abbreviazione di Cellulare, NOK = abbreviazione della marca (Nokia), 6610 = modello di cellulare.│
  • Margine (1,2,3,4,5)
    ╚ anche possibile inserire direttamente il margine di profitto desiderato; il software vi calcola allora automaticamente il prezzo di vendita.
    Vedere il men¨:
    Strumenti->Parametri->Prodotti->Margine
  • IVA Incl. (1,2,3,4,5)
    Sulla destra appare il prezzo IVA Inclusa.
  • Da quantitÓ
    Tariffa decrescente per quantitÓ
  • NB: Nella scheda prodotto, i prezzi di acquisto e i prezzi di vendita possono essere occultati cliccando sul pulsante evitando in tal modo la curiositÓ di taluni.
  • Questo valore Ŕ proposto come predefinito al momento della creazione di un documento e pu˛ essere modificato/adattato in quamunque momento.
 
  Data di validitÓ

  • Come dice il nome stesso, consente di verificare nella lista dei prodotti quelli che sono scaduti.
 
  Tariffa visibile

  • Se la casella non Ŕ spuntata tali prodotti, e relativa tariffa, non compariranno sui documenti stampati.
 
  Ecotassa Reprobel

  • Ecotasse
 
  Intracom

  • I Codici Intracom per paesi e trasporti servono a creare statistiche di vendita Intracom.
 
  Lunghezza Larghezza Peso

  • Consente la registrazione di prodotti venduti al metro o al metro quadrato
    Per questi prodotti il prezzo di vendita pu˛ essere espresso in pannelli o lunghezza mentre all acquisto in metri o metri quadrati.
  • Durante la stampa di un documento, il peso dei prodotti viene totalizzato e stampato in calce al documento
    Vedere il men¨:
    File->Impostazioni documenti->Peso
    Strumenti->Parametri->Prodotti->UnitÓ di peso
 
  Inutilizzato

  • Se un prodotto Ŕ stato giÓ utilizzato in un documento qualsiasi, no sarÓ pi¨ possibile cancellarlo a causa delle relazione stabilite tra prodotti -> documento. In questo caso vogliate spuntare questa casella; il prodotto scomparirÓ dalle vostre liste, dalle selezioni e dall Eľcommerce
 
  Campo additionnÓle

  • Questa zona pu˛ contenere dei codici specifici alla vostra azienda per creare filtri personalizzati, identificare o classificare certi prodotti.
    Nelle liste prodotti, clienti o movimenti Ŕ possibile effettuare estrazioni dati o ricerche.
  • Esempio per le taglie ed i colori:
    IN questo campo, per un articolo di taglie 34 e di colore rosso inserite:T:34/C:R
    Nella registrazione di un documento, a partire dalla ricerca avanzata di un prodotto (binocoli) nella ricerca sul campo vuoto, se indicate T:34+ INVIO, la ricerca visualizzerÓ i prodotti di taglia 34.
    Se indicate T:34/C:R + tasto INVIO la ricerca vi visualizzerÓ i prodotti rossi di taglia 34
    Vi sarÓ possibile combinare tali ricerche con i campi categorie, fornitore, rierimenti del prodotto ricercato.
    Tutte queste selezioni sono allo stesso modo disponibili nel men¨ Liste->Prodotti o Liste->Movimenti
 
  Stampa di foto sui documenti:

  • Per aggiungere un immagine al vostro prodotto: copiate l immagine nel documento [cprogramfiles]\Images e cambiate il nome con il Codice _ prodotto.jpg (o .gif).
  • Vedere il men¨:File->Impostazioni documenti->Stampa di foto sui documenti:
  • Vedere il men¨:Strumenti->Parametri->Prodotti->Riduzione per stampare le foto
  • Se disponite del modulo EFYESHOP (E-commerce) tutte queste immagini saranno automaticamente visualizzate sul vostro sito.
 
  Composti

  • Il sistema dei prodotti composti consente di:
    - Calcolare il prezzo di costo del composto
    - Aggiornare il magazzino dei prodotti composti.
  • Potrete voi stessi stabilire il migliore codice di Codice adatto al genere di prodotti o servizi che avete o offrite.│
 
  Categoria

  • Questo Codice consente di ritrovare facilmente un documento inserendo il codice completo o l inizio del Codice seguito da * (asterisco)│
  • Vedere il men¨:File->Categoria
 



Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   File Clienti & Fornitori
Home Help


   

   Codice

  • Il Codice di un cliente Ŕ una combinazione logica di caratteri e/o di numeri che consente di ritrovare facilmente un cliente in anagrafica
  • Esempio: MADONNA per "MADONNA DEGLI ANGELI srl".
    Questo Codice consente di ritrovare facilmente il cliente inserendo il Codice per esteso o parte di esso seguito da *
  • Esempio: dopo avere registrato il cliente, inserire: MA* per effettuare una ricerca e poi premere Invio (Enter) o TAB dalla tastiera.

    Si aprirÓ una finestra che mostra tutti i clienti in ordine alfabetico che cominciano per MA. Per selezionare il cliente desiderato cliccarvi sopra col mouse, o una volta selezionato, premere Invio (Enter) sulla tastiera.
 

   P.IVA

  • In certi paesi i clienti hanno un numero IVA. In questo caso, la registrazione di un numero IVA Ŕ controllata da una formula matematica che impedisce l entrata di numeri falsi. I due primi caratteri determinano il paese di residenza del cliente.
 
   Informazioni generali

  • I comuni, ma indispensabili dati quali Nome, Indirizzo, Telefono, etců
 
   Campo additionnÓle

  • Questa zona pu˛ contenere dei codici specifici alla vostra azienda per creare filtri personalizzati, identificare o classificare certi prodotti.
    Nelle liste prodotti, clienti o movimenti Ŕ possibile effettuare estrazioni dati o ricerche.
 
  Fatturato

  • Importo totale IVA esclusa per questo cliente o forn. delle fatture chiuse meno le note di credito. Stampando o inviando per e-mail il documento per la prima volta il fatturato viene aggiornato. Sbloccando il documento, si ha l operazione inversa.
  • Vedere il men¨:Strumenti->Riorganizzazione->Fatturato clienti o Fornitori
 
   Saldo

  • Importo totale IVA inclusa meno le entrate del cliente o del fornitore per tutti i documenti per i quali non Ŕ stato ancora completato il tipo di pagamento. L aggiornamento viene effettuato al momento della registrazione del pagamento.
  • Vedere il men¨:Strumenti->Riorganizzazione->Saldo clienti o Fornitori
 
   Listing Intrastats

  • I Codici Intracom per paesi e trasporti servono a creare statistiche di vendita Intracom.
 
   Limite

  • Questo campo consente di limitare il credito massimo autorizzato al cliente.
    Il credito Ŕ calcolato sulla base del totale dei documenti Vendite aperti e non pagati
    Se tale campo viene lasciato a 0, EasyForYou non tiene conto del limite.
 
   Codice Secondario

  • Questo Codice pu˛ essere quello di un cliente registrato in un altro software di contabilitÓ.
 
   Lingua

  • ╚ la lingua del cliente che verrÓ utilizzata per generare e stampare i documenti. Pu˛ essere differente da quella dell utente.
 
   Valute

  • E la valuta che sarÓ utilizzata come predefinita quando si aggiunge un documento per questo cliente o fornitore. La valuta potrÓ essere modificata nel documento.
  • Questo valore Ŕ proposto come predefinito al momento della creazione di un documento e pu˛ essere modificato/adattato in quamunque momento.
  • Alla creazione di un nuovo documento, la valuta del cliente differisce da quella predefinita (Strumenti -> Parametri). In queso caso prevarrÓ la moneta corrispondente ai codici IVA.
 
   Pagamento per

  • Tipo di pagamento abituale di questo cliente o fornitore. Attenzione: se il tipo di pagamento Ŕ giÓ specificato in un documento, questo Ŕ considerato come "giÓ pagato" e non fa pi¨ parte dei documenti "Impagati".
  • Questo valore Ŕ proposto come predefinito al momento della creazione di un documento e pu˛ essere modificato/adattato in quamunque momento.
  • Per stampare il tipo di pagamento su un documento NON pagato, selezionarlo dal men¨ File->Clienti->Pagamento
 
   Sconto

  • Questo sconto sarÓ impostato come predefinito su tutti i documenti relativi a questo cliente o fornitore. Rimane tuttavia modificabile nel documento.
  • Questo valore Ŕ proposto come predefinito al momento della creazione di un documento e pu˛ essere modificato/adattato in quamunque momento.
 
   Agente di Commercio

  • Questo codice consente di calcolare i profitti realizzati da un agente di commercio o creare anche una lista dei clienti di un agente di commercio, etců
 
   Data scadenza

  • Numero di giorni per il calcolo automatico della data di scadenza sui documenti.
  • Questo valore Ŕ proposto come predefinito al momento della creazione di un documento e pu˛ essere modificato/adattato in quamunque momento.
 
   Numero di copie

  • Numero di copia predefinito per lĺimpressione dei documenti per il cliente.
  • Questo valore Ŕ proposto come predefinito al momento della creazione di un documento e pu˛ essere modificato/adattato in quamunque momento.
 
   Livello Di Prezzo

  • Il livello del prezzo "cliente" da 1a 5 Ŕ legato al prezzo di vendita da 1 a 5 nella scheda prodotto.
    Quando si aggiungono prodotti in un documento, un cliente di livello 4, riceverÓ come predefinito il livello di prezzo pari a 4.
  • Questo valore Ŕ proposto come predefinito al momento della creazione di un documento e pu˛ essere modificato/adattato in quamunque momento.
 
   Corrispettivo & Registro Generale

  • Il CORRISPETTIVO ed il MASTRO (conti generali vendite e acquisti in contabilitÓ) possono anche essere registrati e rendono possibile il collegamento del programma ad un software di contabilitÓ.
  • Il codice impostato come predefinito pu˛ essere modificato nel men¨ Strumenti -> Parametri.
  • Questo valore Ŕ proposto come predefinito al momento della creazione di un documento e pu˛ essere modificato/adattato in quamunque momento.
 
   Categoria

  • La categoria del cliente pu˛ essere legata ad una o pi¨ categorie di prodotti per il calcolo specifico del prezzo dei prodotti per categoria.
    Questo campo permette la visualizzazione di certe categoria di prodotti in E-Shop in rapporto al cliente
  • Vedere il men¨:File->Categorie->Cliente (Categoria E-Shop)
 
   Password

  • Registrare o modificare qui la password che permette a vostri cliente di inviare un ordine via l E-shop (EFYESHOP - E-Commerce)
    Il login per il l E-shop Ŕ il Codice cliente.
 
   Valutazione speciale - Prodotti in base ai clienti

  • **** To Translate - FR,EN,NL version available ****
 



Codice,Descrizione,QuantitÓ,Ordine,Prezzo,PTTC,Fornitore,Campo additionnÓle,Categoria,Codice 2,Codice 3|Cerca prodotti per parola chiave Stampa questa pagina   File Categorie
Home Help






Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   File Impostazioni documenti
Home Help


I differenti registri sono visibili nelle linguette della gestione dei documenti.



Dichiarazione IVA Stampa questa pagina   File Codici IVA
Home Help
Nuovi codici IVA possono essere aggiunti o adattati secondo le nuove disposizioni di legge.



Relazioni Prodotti/Codici IVA/Valute/Parametri:

Specificare inizialmente come impostazioni predefinite i codici IVA (quelli che verranno usati pi¨ comunemente) nel men¨:
Strumenti -> ParamŔtres ->ContabilitÓ -> C.IVA vendite e C.IVA acquisti.



Di seguito specificare i codici IVA nel men¨:
File -> Valute, utilizzando il binocolo, selezionare quindi come predefinita la valuta (qulle maggiormente utilizzata e che si trova nel men¨ Strumenti -> Parametri ->Generali->Valute)


Attraverso il binocolo, selezionare la scheda che corrisponde alla vostra valuta, clccare su OK e registrare i Codici IVA acquisti e vendite appropriati nei campi: Gestione -> Valute -> C.IVA vendite e C.IVA acquisti.

I codici IVA che appariranno come predefiniti nei documenti durante l'aggiunta dei prodotti, verranno automaticamente selezionati in base alla VALUTA presente nella scheda clienti o fornitori.



Esempio di fattura con IVA al 21%: La vostra societÓ Ŕ italiana ed il vostro ciente Ŕ italiano
(Verificare che la vostra Valuta predefinita sia EUR)
In File->Clienti, nella scheda del cliente in questione sceglierete la Valuta EUR
(Verificare che in File->Valute nella scheda EUR abbiate inserito il codice IVA vendite 21)
In File->Documenti, quando registrate un prodotto in una fattura sarÓ allora il codice IVA 21 che verrÓ selezionato automaticamente, fermo restando che potrete modificarlo in ogni momento.

Esempio di fattura IVA ECEE (paese intracomunitario) IVA allo 0%: La vostra societÓ Ŕ italiana ma il vostro cliente Ŕ belga e possiede un numero di partita IVA
(Verificare che la valuta predefinita sia EUR)
In File->Clienti, nella scheda del cliente in questione selezionate la valuta EUE che corrisponde a un EURO vendite CEE.
(Verificare che in File->Valute alla scheda Cˇdigo =EUE compaia il codice IVA vendite ECEE (0%)) e che nel campo abbiate eventuelmente specificato un testo corrispondente all'applicazione di un testo di legge che deve comparire nella fattura.)
In File->Documenti, quando registrate un prodotto in una fattutra, sarÓ il codice IVA ECEE che verrÓ selezionato automaticamente, fermo rstando che potre modificarlo in qualsiasi momento.
(In oltre, in questo caso specifico, il testo di legge inserito nella scheda IVA ECEE apparirÓ automaticamente sulla fattura stampata)

Esempio di fattura Export 0% IVA: La vostra societÓ Ŕ italiana e il vostro cliente Ŕ invece tailandese e paga in EURO

(Verificare che la valuta predefinita sia EUR) In File->Clienti, nella scheda del cliente in questione, sceglierete la valuta EUX
(Verificare che in File->Valute nella scheda EUX sia stato inserito il codice IVA vendite EXP 0% (Export))
In File->Documenti, quando inserite un prodotto in una fattura il codice IVA EXP 0% verrÓ selezionato automaticamente, fermo restando che potrete modificarlo in ogni momento.

Esempio di fattura Export 0% IVA: La vostra societÓ Ŕ italiana ed il vostro cliente Ŕ americano e paga in USD
(Verificare che la valuta predefinita sia EUR)
In File->Clienti, nella scheda del cliente in questione sceglierete la valuta USD
(Verificare che in File->Valute nella scheda USD abbiate indicato il codice IVA vendite EXP 0% (Export))
In File->Documenti, quando inserite un prodotto in una fattura il codice IVA EXP 0% verrÓ selezionato automaticamente, fermo restando che potrete modificarlo in ogni momento.






I conti generali possono essere utilizzati anche da un altro software di contabilitÓ. Stampa questa pagina   File Conti generali
Home Help


I conti generali possono essere utilizzati anche da un altro software di contabilitÓ.




╚ possibile aggiungere nuove valute! Stampa questa pagina   File Valute
Home Help


Il corso di una valuta pu˛ essere aggiornato durante la creazione di un documento o attraverso un aggiornamento automatico via Internet
Vedere tariffa: EFYCURONLINE

Alla creazione di un nuovo documento, la valuta del cliente differisce da quella predefinita (Strumenti -> Parametri). In queso caso prevarrÓ la moneta corrispondente ai codici IVA.




Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   File LocalitÓ
Home Help


Consente la registrazione e la consutazione de codici postali del vostro paese. Tale funzione Ŕ accessibile durante la registrazione di un cliente o di un fornitore e permette una ricerca per codice postale o per nome di cittÓ.




Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   File Azienda
Home Help


In seguito a la ricezione dei vostri licenze ,vogliate non pi¨ modificare i campi grigio scuro segnate con asterisco senza avvertire un punto di vendita del software I campi grigio scuro possono contenere gli Tag HTML Possiate o non inserire vostro logo (GIF o JPG) su i documenti e scegliere lĺallineamento sinistra centro o a destra (sinistra o destra per i coordinate dellĺazienda o anche di non visualizzare il logo No dimenticare di specificare la taglia del logo in pixel e per una impressione di buona qualitÓ vogliate prendere una immagine dallĺ meno 150DPI




Per ricevere le vostre licenze, cliccare su GO Stampa questa pagina   File Licenze d┤uso
Home Help


Codice: Vedere Tariffe
Alla ricezione del pagamento per la licenza d'uso di un nuovo modulo, riceverete per e-mail o per posta un codice da riportare nel campo licenza.





Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   File Utenti
Home Help

La richiesta di Login per l'avvio di Easy For You pu˛ essere attivata nel men¨ Strumenti ->Parametri.
La Password non Ŕ obbligatoria.
Solo l'utente "Amministratore" ha l'autorizzazione di modificare certi parametri di Easy For You.

Ciascun utente pu˛ scegliere la propria lingua di lavoro. Easy For You genera i documenti nella lingua del cliente o del fornitore.
Ad ogni avvio di Easy For You il tipo di documento preferito dell'utente sarÓ attivato.
Il cambiamento della lingua di un utente verrÓ attivato con il riavvio di Easy For You.

Effettuare un backup giornaliero all'avvio:
Al primo avvio giornaliero EasyForYou esegue automaticamente un backup dei vostri dati su un ciclo settimanale

Cartella di destinazione per il backup:
Destinazione del backup automantico al primo avvio giornaliero del programma.
Scegliere preferibilmente un destinazione esterna al disco principale: Cartella condivisa su PC o in rete, USB Memory stick, Hard Disk esternoů
Vedere il men¨: Guida in linea -> F.A.Q. (Domande pi¨ frequenti) N░ 2

All'avvio, mostra ordini del giorno da spedire:
Al primo avvio giornaliero EasyForYou verifica automaticamente l'esitenza di ordini con data di consegna prossima alla scandenza e li visualizza nella linguetta degli ordini.





Easy For You crea ed invia i documenti in formato HTML,PDF per e-mail! Stampa questa pagina   File E-mail
Home Help





Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   File Stampa
Home Help



Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   File Esci
Home Help


Chiude la connessione col database ed esce dal programma Easy For You




Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   Modifica Registra Set Prodotti
Home Help

I Set sono formati da un insieme di righe "dettagli prodotti" di un documento.
Possono essere salvati o caricati.

Per salvare un Set:
Create una nuova offerta di prezzo aggiungendo i prodotti e i testi che devono fare parte del Set.
Selezionate le righe del documento cliccando sul margine sinistro della tabella prodotti.

Successivamente, cliccate col pulsante destro del mouse e scegliere "Salva Set".
Attribuite un nome al vostro Set per poterlo caricare in un secondo momento.





Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   Modifica Carica Set
Home Help


I Set sono formati da un insieme di righe "dettagli prodotti" di un documento.
Possono essere salvati o caricati.

Per caricare un Set:
Nel vostro documento, cliccate col tasto destro del mouse sulla scheda di registrazione dei prodotti. Nel men¨ che si apre cliccare su "Carica Set".
NB: Se non viene spuntata la casella "riprendere i prezzi", il programma aggiornerÓ i prezzi dei prodotti contenuti nel vostro Set.






Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   Modifica
Home Help


Questa funzione consente di passare in modalitÓ di modifica per cambiare i dati nella scheda cliente, prodotti, documenti, ecc.




Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   Modifica Incolla
Home Help


Consente di incollare le informazioni principali di un prodotto in una nuova scheda prodotti




Cliccare col tasto destro del mouse nel men¨ "Copia verso...", per selezionare il tipo di documento verso quale si vogliono raggruppare i documenti selezionati (per esempio FT1 per copiare verso una fattura) Stampa questa pagina   Modifica Copia verso
Home Help


Vedere nel men¨ Aiuto/Guida: File -> Documento
-> Copiare un documento in un altro.





Permette di inserire una linea nel documento. NB: Utilizzare il tasto "Insert" della tastiera per inserire delle righe vuote."> Stampa questa pagina   Modifica Inserisci
Home Help


Permette di inserire una linea nel documento.




Permette di inserire una linea nel documento. Stampa questa pagina   Modifica Inserisci testo
Home Help

Per inserire un testo, puntate il cursore sulla riga della griglia dei prodotti e cliccate col tasto destro del mouse.
Inserite il vostro testo nella finestra e cliccate su ''Salva'' per integrarlo nel documento.

NB: Se si desiderano salvare i testi per poterli recuperare in seguito, andare alla guida nella sezione "Salva Set" e selezionare "Set".





Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   Modifica Aggiungi nuovo
Home Help


Consente di aggiungere le nuove schede prodotti riprendendo la scheda di un prodotto esistente




Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   Lista Clienti o Fornitori
Home Help


Consente la selezione, la stampa o l'esportazione della lista dei clienti o dei fornitori.




La linguetta "Cassa" ed il men¨ Lista->Pagamenti Stampa questa pagina   Lista Pagamento per
Home Help


La linguetta "Cassa" ed il men¨ Lista->Pagamenti

Questa lista consente di visualizzare i diversi pagamenti o acconti incassati nelle vostre fatture o scontrini (unicamente CHIUSI) o ordini (unicamente APERTI)
Questa lista Ŕ classificata a seconda della data del pagamento e un raggruppamento con il subtotale viene effettuato automaticamente per tipo di pagamento
Questa lista consente inoltre di ricapitolare i prelievi o i depositi di contanti.

Per esempio: per aggiungere il pagamento di una fattura in cassa:

- Cliccare sulla linguetta Fatture.
- Cliccare con il tasto destro del mouse sul numero di documento della fattura pagata.
- Dal men¨ pagamento, selezionare il tipo di pagamento.
- Registrare la data ed il Cˇdigo del pagamento incassato.

D'ora in avanti quste informazioni saranno visibili nella cassa.
Nella cassa: cliccare il pulsante "Cassa giornaliera" o "Cassa mensile" per visualizzare la lista completa delle operazioni di cassa.

L'aggiunta di righe nella linguetta cassa riguarda unicamente le operazioni effettuate in contanti.
All'inizio, l'ammontare "contante in cassa" Ŕ uguale a zero e viene indicato da una riga "Contante in cassa del gg/mm/aa"

Ogni giorno una riga di cassa viene aggiunta automaticamente dal programma e riprende il totale del contante del giorno precedente.

Se alcune fatture o ordini sono stati pagati in contanti, il giorno successivo la nuova riga di cassa "Contante di casa del gg+1/mm/aa" riprenderÓ il totale dei pagamenti effettuati in contanti.

Di conseguenza, occorrerÓ effettuare dei prelievi altrimenti la vostra cassa rischierÓ di avere un ammontare esorbitante.

Esempio: per effetuare un prelievo:

- Aggiungere una riga come farebbe normalmente in un documento.
- Registrare il Cˇdigo "REG" come Cˇdigo prodotto.
- Sostituire la dicitura di questa riga di cassa per esempio con "Prelievo per la banca".
- Registrare l'ammontare e mettete la quantitÓ su -1 (negativa = prelievi, positiva = depositi)

Per tenere aggiornato il totale di contante della vostra cassa, potrete ad esempio, annotare i diversi prelievi (o depositi) o acqusti in contante come: "Prelievo ristorante", "Prelievo carburante"... etc.

Non dimenticate:
Prelievo: QuantitÓ = -1
Deposito: QuantitÓ = 1





Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   Strumenti Parametri
Home Help

Generali

Valuta:
Moneta impostata come predefinita: SarÓ questa la moneta presa in considerazione quando si registra in anagrafica un nuovo cliente o un nuovo fornitore.

Sbloccaggio automatico in:
Salvataggio automtico: Tempo in secondi trascorsi i quali Easy For You salav automaticamente i dati nel caso in cui non venga riscontrata alcuna attivitÓ da parte dell'utente.


Mostra i suggerimenti:
Non appena avrete imparato a gestire autonomamente il programma, potrete disattivare la visualizzazione dei messaggi di aiuto

Login di avvio:
Login: Se spuntate questa casella, Easy For You chiederÓ all'utente di identificarsi ad ogni avvio del software e consentirÓ l'uso di una password.
Se non Ŕ spuntato, Easy For You utilizza come predefinito il nome dell'utente di Windows per l'identificazione e la ricerca di tracce delle operazioni.
NB: In questo caso, Easy For You non richiede una password.

Gestione dei prodotti per numero di serie:
Consente di attivare la gestione dei prodotti per numero di serie o lotti
Vedere il men¨: Guida in linea -> F.A.Q. (Domande pi¨ frequenti) N░ 12

Visualizza il calendario:
Visualizza un piccolo calandario nelle barra degli strumenti

ID Barcode:
Carattere di identificaz. di lettura da cod. a barre (preamboli = F9 o F11)
F9 = Con passaggio automatico alla linea durante la registraz. del documento.
F11 = Senza passaggio alla linea.
La sincronizz. finale deve essere un spazio (CHR 32)

Separatore delle migliaia per la stampa.:
Durante la stampa di un documento, stampa il separatore per le mgliaia.

Attiva il calcolo del resto in moneta per i pagamenti in contatnte:
Attiva una finiestra per calcolare il resto in moneta da restituire al cliente se il pagamento viene effettuato in contante.

ContabilitÓ

Registro Generale vendite:
Registro Generale acquisti:
Corrispettivo vendite:
Corrispettivo acquisti:
Il CORRISPETTIVO ed il MASTRO (conti generali vendite e acquisti in contabilitÓ) possono anche essere registrati e rendono possibile il collegamento del programma ad un software di contabilitÓ.
Conti impostati come predefiniti:Questi sono i conti che saranno richiamati durante la registrazione di un nuovo cliente, fornitore o prodotto.

Cod. IVA vendite:
Cod. IVA acquisti:
Codici IVA impostati come predefiniti:Questi sono i codici IVA che saranno richiamati durante la registrazione di un nuovo prodotto.
Se il codice proposto non vi soddisfa, inserite * e poi premere il tasto ENTER. VerrÓ visualizzata una finestra con tutti i codici disponibili.
SarÓ allora possibile creare un nuovo codice.

Generatore di lettere di sollecito:

Clienti o Fornitori

Lingua predefinita per i nuovi clienti:
Lingua impostata come predefinita: SarÓ questa la lingua che verrÓ utilizzata quando si registra in anagrafica un nuovo cliente o un nuovo fornitore.

Categoria:
Categoria predefinita durante la creazione di un nuovo cliente o fornitore

Agente di Commercio:
Codice agente di commercio predefinito durante la creazione di un nuovo cliente o fornitore

Alla stampa di un indirizzo cliente, stampa il codice del paese davanti al codice postale.:
Durante la stampa di un documento, il codici paese viene stampato prima del codice della cittÓ.
(Esempio I-92022 Agrigento)

Stampa indirizzo su busta:
Parametri destinati a regolare la posizione di stampa dell'indirizzo durante la stampa di una busta dalla barra degli strumenti nel men¨ File ->Clienti & fornitori

Prodotti

Margine prezz. di costo:
Margine in percentuale per calcolare automaticamente il prezzo di costo in rapporto al prezzo di acquisto durante l'aggiunta di un nuovo prodotto.

Margine prezzo 1,2,3,4,5:
Margini impostati come predefiniti: Questi sono i margini che saranno richiamati durante la registrazione di un nuovo prodotto.

Esempio :
Prezzo di Costo = 100 EUR (IVA excl.)
Pr. di vendita = 125 EUR (IVA excl.)
Margine prezzo = (1 - ( 100 / 125 )) x 100 = 20 %
Profitto = 25 % = ( 100 + 25%)

Prezzo di Costo = EUR (IVA excl.)
Pr. di vendita = EUR (IVA excl.)
Margine prezzo = %
Profitto = %


Da quantitÓ:
Tariffe in ordine decrescente
Vedere il men¨: Guida in linea -> F.A.Q. (Domande pi¨ frequenti) N░ 11

Prezzo medio ponderato:
Calcolato per un prodotto in base al valore della quantitÓ in magazzino pi¨ il valore dell'ultima fattura d'acquisto, il tutto diviso per la quantitÓ totale dei prodotti (prezzo medio ponderato).

Prezzo d'acquisto per calcola margine:
Nella registrazione di un documento di vendita, EasyForYou usa il prezzo di acquisto al posto del prezzo di costo

Decimali per gli importi quantitÓ:
Durante la registrazione di un documento, EasyForYou usa due decimali per la registrazione dell quantitÓ

UnitÓ di peso:
UnitÓ di peso utilizzate per i prodotti e per la stampa dei documenti

UnitÓ di volume:
UnitÓ di misura per l'eventuale stampa del calcolo del volume delle merci durante l'utilizzo delle modulo EFYLW ľ Gestione dei pesi e delle misure per i prodotti.

UnitÓ di lunghezza:
UnitÓ di lunghezza utilizzate per i prodotti e per la stampa dei documenti

Coefficiente / Prezzo / Peso:
Nel corpo di un documento, quando il cursore si posiziona sul prezzo, premendo F1
si aprirÓ una finestra che mostra: Il prezzo della merce al peso in funzione questo coefficiente



Riduzione per stampare le foto:
Percentuale di riduzione delle foto dei prodotti durante la stampa dei documenti

Calcola volume d'affari:
Consente la registrazione di prodotti venduti al metro o al metro quadrato
Per questi prodotti il prezzo di vendita pu˛ essere espresso in pannelli o lunghezza mentre all'acquisto in metri o metri quadrati.

Non autorizzare il magazzino negativo:
Emessione di un messaggio acustico se durante la registrazione di un documento il magazzino di un prodotto va in negativo

Aggiornamento automatico dei prezzi di vendita in relazione ai prezzi di acquisto inseriti:
Aggiornamento automatico dei diversi prezzi della scheda prodotto in rapporto ai margini predefiniti durante la registrazione del prezzo di costo in una fattura d'acquisto.

Riprendere il prezzo di acquisto ei documenti "Acquisti":
Durante la copia di un documento verso un documento d'acquisto, riprende il prezzo di acquisto e non il prezzo di costo della scheda prodotto.

Mantenere il prezzo di costo alla copia dei documenti:
Durante la copia di un documento di vendita verso un altro documento di vendita, mantiene il prezzo di costo nel documento originale invece di riprende il prezzo di costo presente nella scheda prodotto e che potrebbe essere cambiato

Stampa

Subtotate IVA:
Stampa sui documenti i subtotali diversi dei tassi IVA.

Subtotate imponibile IVA:
Stampa sui documenti i subtotali IVA.

Carta 11 Pollici:
Per regolare la stampa dei documenti su carta formato 11 pollici

Stampa data e ora sui documenti:
Stampa in calce al documento la data e l'ora di stampa

Inserzione automatica del codice durante la copia di documenti:
Durante la copia di un documento verso un altro, genera automaticamente i referimenti (REFND) interni designando il documento d'origine e quello di destinazione allo scopo di migliorarne la reperibilitÓ.

Stampa riferimenti:
Stampa le linee dei referimenti (REFND) interni generati automaticamente durante la copia di un documento verso un altro

Linee tra i prodotti:
Durante la stampa di un documento, stampa le linee tra ciascun prodotto

Numero di documento semplificato:
Durante la stampa di un documento, semplifica il formato del numero del documento in AAAA/Numero.
Esempio FT1200500000245 diventa 2005/245

Sponsor:
Solo in seguito ad un acquisto, la spunta dalla casella "Sponsor" potrÓ essere disattivata per non far apparire www.fatturare.com sui vostri documenti.

Stampante:
1) Campo facoltativo per il nome del vostra stampante predefinita
2) Campo facoltativo per registrazione de nome della stampante destinata alla stampa del ¨odulo di spedizione dei colli con trasportatore espresso. Vedere file esempio LayoutDHL.htm
3) Campo facoltativo per la registrazione del nome della stampante destinata alla stampa di etichette (una per prodotto) per l'invio della merce con corriere espresso.

* Utilizzare il nome che si trova in Windows->Start->Strumenti->Stampanti
* Vedere il men¨: Guida in linea -> F.A.Q. (Domande pi¨ frequenti) N░ 9

Margine documento:
Definizione del margine sinistro in millimetri per la stampa dei documenti.

Margine scontrino:
Definizione del margine sinistro in millimetri per la stampa degli scontrini di cassa

Numero di righe nel corpo del documento:
Definizione della stampa del numero di linee nel corpo di un documento in fase di stampa .
Consente egualmente di definire il salto di pagina durante la stampa di un documento su pi¨ pagne.

Numero di righe a piŔ di pagina del documento:
Definizione della stampa del numero di linee in calce alla pagina di un documento

Colore dei titoli del documento:
Codice colore (formato HTML) per la stampa in secondo piano dei titoli sui documento

Stampa uno sconto calcolato sulla differenza tra il prezzo 1 ed il prezzo di vendita.:
Stampa lo sconto sugli scontrini di cassa di piccolo formato.

Scontrino:
Stampa di scontrini di cassa su carta formato A4

Diversi

Punti vendita on-line:
Attiva il sistema dei punti vendita onľline (EFYPDV) in modalitÓ Server o Client.

Impostazioni documenti:
Codice del giornale di destinazione degli ordini passati emessi attraverso il sistema dei punti vendita (modulo EFYPDV).

Fornitore:
Indirizzo IP del Server in caso d'utilizzo del modulo dei punti vendita (modulo EFYPDV)

Calcolo automatico delle quantitÓ da ordinare:
Calcola automaticamente la giacenza disponibile nel caso di copia di un ordine cliente verso un ordine fornitore e genera solamente i prodotti mancanti nell'ordine fornitore

Aggiunta automatica delle osservazioni negli ordini:
Al momento della copia di un ordine cliente verso un ordine fornitore i prodotti disponibili sono segnalati per informazione sotto forma di commento. I commenti non vengono stampati sulla bolla ordine fornitore ma sono solamente visibili su schermo

LicenzaCodici a barre:
Il numero della vostra licenza d'uso nel caso venissero utilizzati codici a barra del tipo EAN.

SMTP:
Indirizzo SMTP per l'invio dei vostri documenti via mail via ASPMail nel men¨. Lista->Documenti->E-mail

 





Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   Strumenti Riorganizzazione
Home Help


La riorganizzazione deve essere effettuata a seguito di un crash del sistema ma solo dopo essersi accertati che tutti gli utenti siano usciti dal software.




Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   Strumenti Generatore di lettere di sollecito
Home Help


Vedere men¨ Strumenti ->Parametri->ContabilitÓ

La gestione avanzata potrebbe essere attivata spuntando ôAttivare la gestione avanzata dei solleciti

Sono disponibili tre livelli di sollecito.
Servono a generare automaticamente delle lettere di sollecito attraverso il men¨:

Strumenti->Generatore di solleciti

Oppure passando per il men¨

File->Strumenti->Attivare il generatore automatico di solleciti.

L'attivazione genera, all'avvio del programma ed una sola volta al giorno, la stampa delle lettere di sollecito e la copia della fattura da spedire per le fatture insolute.

Il sollecito di livello 1 viene generato automaticamente nelle seguenti condizioni (in base alla lingua del cliente), quando:

1) La fattura non Ŕ stata pagata (il tipo di pagamento Ŕ ancora con lo stato "Da pagare")
2) Nel men¨ File->Clienti, la categoria di sollecito di fattura NON Ŕ impostata su "Non sollecitare"
3) La data di scadenza della fattura + il numero di giorni indicato nel campo "Soglia di livello 1" (15 giorni come impostazione predefinita) Ŕ superata

Il sollecito di secondo livello viene generato automaticamente nelle condizioni seguenti, quando:

1) Come al livello 1
2) Come al livello 1
3) La data del primo sollecito, in basso al men¨ File->Documento + il numero di giorni indicato nel campo "Soglia di livello 2" (15 giorni come impostazione predefinita) Ŕ superata.

Il sollecito di livello 3 (ritardo di pagamento) viene generato secondo lo stesso principio del sollecito di livello 2 ma tenendo conto della soglia di livello 3.

Modifica dei modelli di lettere.

Nella griglia dei pulsantini di modifica delle lettere di sollecito (3 livelli per 6 lingue), Ŕ possibile modificare i modelli HTML cliccando sul pulsante di modifica corrispondente.

Si prega di verificare innanzitutto che: Un editor di testo HTML sia impostato come predefinito nel vostro Internet Explorer nel men¨ Strumenti->Opzioni Internet->Programmi (Come predefinito dovreste trovare Front-Page)

I file HTML layoutRxLL.htm (dove x = livello di sollecito, LL = lingua del sollecito) sono presenti nella cartella EasyForYou, e nel caso non vi fossero, sono allora scaricabili da
https://www.easy-for-you.com/download/layoutRxLL.ZIP

Spuntando le caselle "A partire dalla soglia di livello", potrete impostare delle sanzioni (con ammontare fisso o con un tasso d'interesse) che verranno calcolate a partire dalla data di scadenza e aggiunte ai solleciti (Vedere men¨ Strumenti->Parametri->ContabilitÓ).

La categoria di sollecito predefinita verrÓ ripresa automaticamente durante la registrazione di un nuovo cliente in EasyForYou.

FunzionalitÓ diverse legate all'utilizzo dei solleciti:

Dal men¨ File->Documenti (disponibile solo nella linguetta delle fatture): Cliccare il pulsante "Impagati", di seguito cliccare col tasto destro del mouse per filtrare e visualizzare unicamente le fatture che abbiano giÓ un sollecito di livello X o visualizzare unicamente i solleciti generati tale giorno.

Cliccando sul pulsante destro del mouse sul numero di fattura apparirÓ il men¨ di testo, selezionare "Sollecito di fattura" ed il livello desiderato per passare la fattura a sollecito.

Cliccare a destra sul pulsante della stampante per stampare la lettera di sollecito. (lo stesso vale per i pulsanti di anteprima e l'invio via mail)





Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   Strumenti Pianificatore
Home Help

Compito pianificato:
consente di generare dei documenti periodicamente destinati ad uno o diversi clienti o fornitori.

Documento: Inserire il numero del documento che servirÓ da modello alla creazione periodica dei nuovi documenti.
Ad esempio un'offerta o un nuovo documento di tipo "Offerta di prezzo" pu˛ essere creato e salvato per generare nuovi modelli.

Stampa: Se questa casella viene spuntata, i nuovi documenti generati dal pianificatore verranno automaticamente stampati.

Clienti o Fornitori: Attenzione! Easy For You crea automaticamente alle scadenze prefissate un nuovo documento per ciascun cliente previamente selezionato nella lista ''Frequenze''. Si raccomanda di controllare la lista prima di chiuderla.

Tipo di documento: Inserire il codice del tipo di documento nel quale il nuovo documento dovrÓ essere creato.
Per esempio FT1 per generare periodicamente una fattura per un abbonamento a uno o diversi clienti.

Frequenza

Qui Ŕ possibile determinare le date per l'esecuzione dei compiti (Il pianificatore effettua un test dei compiti da gestire ad ogni avvio di Easy For You)

NB: La periodicitÓ delle varie linguette (annuale, trimestrale, mensile, etc.) NON Ŕ cumulativa

Lo strumento molto potente della selezione nel campo libero:
Il campo libero di ogni cliente, fornitore o prodotto pu˛ contenere un Codice che consente di ritrovarli nelle liste, nel pianificatore o nel calcolo del fatturato.

Esempio 1: Per contrassegnare i clienti che hanno un contratto di servizio da fatturare trimestralmente.
Nel campo libero del cliente, riportare un Codice specifico, per esempio"/C3:CSQ"

Per generare fatture trimestrali durante la programmazione del pianificatore, basterÓ:
1) scegliere un documento modello.
2) riportare "/C3:ENT" nel campo libero delle selezioni.
3) scegliere il typo doc. di destinazione (FT1-Fatture).
4) Selezionare "Mensile" e spuntare ogni tre mesi per ottenere una frequenza trimestrale .
5) Riportare il giorno del mese per il quale il documento deve essere generato o scegliere la casella "ultimo giorno del mese".






Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   Strumenti Raggruppamento dei documenti
Home Help


Consente il raggruppamento automatico (eventualmente per identico Codice cliente o fornitore) di una tabella di selezione di documenti. Per esempio, il raggruppamento automatico degli ordini aperti-pagati in fatture.




Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   Strumenti Aggiornamento dei prezzi
Home Help


Consente di eseguire una modifica (aumento o diminuzione) del prezzo di acquisto o di vendita sull'insieme o una parte specifica della lista dei prodotti.




Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   Strumenti Trasferimento contabilitÓ
Home Help


Questa funzione consente di trasferire verso altri software di contabilitÓ i dati relativi alle vendite.
BOB Software ©
EBP ©
FACTEL ©
GROUP 2000 ©
KLUWER ACCOMS ©
KLUWER EXPERTM+ ©
OCTOPUS ©
ORBIS ©
POPSY ©
SAGE ©
TOPACCOUNT ©
WINBOOKS ©
CODA ©




Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   Strumenti Inserire il documento
Home Help


Consente di inserire un numero di documento fuori serie.




Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   Strumenti Calcola margine
Home Help


Il calcolo dei margini di profitto viene effettuato attraverso il pannello di selezione che funziona allo stesso modo di quello utilizzato per la selezione delle liste




Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   Strumenti Esporta dati prodotti
Home Help


Esporta e importa la banca dati prodotti
(Moduli necessari: EFYPRODIMPEXP)


Esportazione della banca dati dei prodotti:

In Easy For You, in Men¨ Strumenti->Esporta dati prodotti.
Easy For You genera un file in formato MsAccess C:\Temp\ArtEFY.mdb che contiene l'insieme dei prodotti registrati in Easy For You.

Importazione dei dati dei prodotti:

Dopo aver esportato C:\Temp\ArtEFY.mdb, prendere questa banca dati come modello.
Vi sarÓ eventualmente possibile modificare i prezzi degli articoli presenti in EFY.mdb, e verranno aggiornati in Easy For You dopo il ripristino.
Per inserire dei nuovi prodotti in Easy For You, rispettare la struttura di ArtEFY.mdb ed aggiungere i nuovi prodotti; fare successivamente una copia di ArtEFY.mdb in c:\program files\easy for you rinominando il nuovo file da importare ART.MDB.
Al riavvio di Easy For You i nuovi prodotti verranno importati e i prezzi dei prodotti esistenti verranno aggiornati.
Attenzione: in seguito a tale operazione il file ART.MDB verrÓ automaticamente distrutto.
Rispettare attentamente tutte le indicazioni e raccomandazioni per l'inserimento di nuovi prodotti:
Nel campo CLEF, inserire solo cifre o lettere maiuscole e senza spazi.
L'unico segno accettato in a CLEF et CLE2 Ŕ il segno ''-''.
Nei campi di testo non utilizzare l'apostrofo.
Per le quantitÓ, non adattare direttamente il campo QUAN ma passare dalla registrazione degli acquisti -> Inventario.





Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   Strumenti Cancellare tutti i DEMO clienti e prodotti
Home Help


Questa funzione consente di cancellare tutti i clienti, fornitori, prodotti e documenti di dimostrazione al fine di poter iniziare a lavorare su un software vuoto. L'aggiornamento del numero di documenti si pu˛ effettuare nel men¨ File->Impostazioni documenti. Il criterio di selezione per cancellare i documenti demo Ŕ la presenza del termine DEMO nel campo vuoto dei prodotti, clienti o fornitori




Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   Strumenti Backup (copia di sicurezza)
Home Help


Questa funzione consente di effettuare una copia di sicurezza della banca dati del vostro software. Tale copia verrÓ inviata nella cartella specificata nel men¨ File->Utente->Cartella per backup (copia di sicurezza)




Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   Strumenti Archivia documenti
Home Help


Cliccare su Strumenti->Archivia doc., archiviate il docum. in questione. Se desiderate riutilizzare il num. di questo doc. archiviate un docum. alla volta e cliccate su S╠ alla domanda ''Recuperare automaticamente il numero di documento?''

Attenzione: in seguito a tale operazione, il documento verrÓ cancellato e i prodotti non verranno rimessi in magazzino) (Vedere tariffe->modulo: EFYARC). NB: Questa operazione Ŕ irreversibile.





Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre) Stampa questa pagina   Strumenti Statistiche dei versione di prova
Home Help


Questa tabellea consente di controllare la frequenza d'uso dei moduli con la pagina prezzi del nostro sito al fine di determinare facilmente la versione del software o dei moduli che fanno per voi.




Gestione del magazzino e fatturazione scaricabile gratuitamente (Codici a barre)

Stampa questa pagina   Strumenti Aggiorna versione

Home Help


Accorgimenti importanti di cui tener conto per aggiornare correttamente il programma in esecuzione (su una rete)
(Moduli necessari: EFYUPDATE)


Assicurarsi al 100% di quanto segue:

  1. Verificare nel Task Manager che easywin.exe non si aperto in nessuna delle postazioni (digitare CTRL-ALTľCANC->Task Manager->Applicazioni).
  2. Fare un test (sul server se si lavora in rete) rinominando easywin.exe ed easywin.mdb in easywin2.exe ed easywin2.mdb.
  3. Se Windows autorizza la modifica di ENTRAMBI i nomi dei DUE file, allora sarete certi che nessun utente sta lavorando su Easy For You.
  4. Nelle proprietÓ della cartella condivisa in rete, TOGLIERE momentaneamente (giusto il tempo dell'aggiornamento) la condivisione proprio per evitare che un utente possa avviare Easy For You durante la fase di aggiornamento, il che potrebbe compromettere il processo per un corretto aggiornamento.
  5. (Sul server se si lavora in rete) rinominare easywin2.exe ed easywin2.mdb col rispettivo nome originale easywin.exe ed easywin.mdb.
  6. NON riavviare Easy For You ed effettuare l'aggiornamento dal sito alla pagina SCARICA (pulsante UPDATE in fondo alla pagina)
  7. Attendere il riavvio di Easy For You.
  8. Nelle proprietÓ della cartella condivisa in rete ripristinare la condivisione della cartella.


Consente di scaricare le ultime correzioni e novitÓ del software.(Vedere: NovitÓ e correzioni)






F.A.Q. (Domande pi¨ frequenti)
    1. Per trasferire EasyForYou su un nuovo computer
    2. Per modificare i quantitativi di prodotti nel vostro inventario
    3. Effettua un backup - Ripristino del backup
    4. ╚ possibile correggere o cancellare un documento che sia giÓ stato chiuso?
    5. Come cominciare una fattura con un numero qualunque X? Possiedo delle fatture giÓ emesse e vorrei continuare con un numero di fattura successivo alla mia ultima fattura manuale. (Moduli necessari: EFYDATA)
    6. Quali tra le funzionalitÓ attualmente disponibili, spariranno tra pi¨ o meno un mese (in base alla frequenza d'uso)?
    7. Come si possono calcolare le commissioni di un agente di commercio sulla vendita dei prodotti?
    8. Generi il vostro setup CD-ROM
    9. Come installare il programma in rete?
    10. Utilizzo del modulo per la stampa delle schede trasportatori
    11. Stampa sui documenti le foto che illustrano i prodotti
    12. Tariffe in ordine decrescente
    13. Gestione dei prodotti per numero di serie
    14. Registrazione di prestazioni orarie
    15. Esporta e importa la banca dati prodotti
    16. Numerazione dei documenti con l'entrata nel nuovo anno.
    17. Gestione Back-Order (Giacenza merce)
    18. Procedura per la modifica del file layoutmod.htm
    19. Configurazione ed utilizzo del lettore codici a barre
    20. Accorgimenti importanti di cui tener conto per aggiornare correttamente il programma in esecuzione (su una rete)
    21. Procedura di disinstallazione completa di Easy For You
    22. Setup E-Commerce
    23. Generatore di lettere di sollecito
    24. Password per accedere alla banca dati (easywin.mdb)
    25. Istruzioni per l'invio del file easywin.mdb
    26. Istruzioni per ricevere il file easywin.mdb
    27. Parametraggi possibili dai file con estensione INI
    28. Importazione-exportazione da Excel
    29. Gestione delle Ecotasse
    30. Importazione da Documenti dell'altro software (E-Commerce)
    31. Windows 8, 7 Vista
    32. Gestione delle attribuzioni delle rimanenze (saldi) fornitori
    33. Stampa etichette
    34. Printing error -> res://ieframe.dll/preview.js
    35. Send documents From a Head Office to a Remote Store
    36. Generare PDF
    37. Campo additionnÓle variables
    38. Verificare la validitÓ di una codice fiscale sul Web
    39. Use EFY on multiple PCs via the Internet (for single-user version).
    40. Gestione degli arrotondamenti per gli importi di stampa, compresa l'IVA
    41. Remote access via Internet
    42. Gestione dell'inventario mobile e software di fatturazione per Android
    43. Setup Smtp Gmail